Hai ricaricato le batterie?

batterie

Com’è il tuo livello di energia abitualmente?
A quali attività dedichi il tuo tempo maggiormente nel quotidiano?
Sono attività che ti fanno sentire bene, ti danno soddisfazione o ti tolgono energia?

Hai mai pensato di cambiare le tue abitudini e dedicare tempo ad attività e pensieri che ricarichino le tue batterie?

Tante persone non riflettono su questo punto, finché il loro corpo non li obbliga a confrontarsi con una malattia, un incidente, una crisi e allora sono obbligate a rivoluzionare la loro esistenza e a fare qualcosa che hanno per lungo tempo trascurato:  prendersi cura di sé.

Tu come ti stai occupando di te stesso? Dedichi del tempo a delle attività rigeneranti?
Le pratichi con regolarità o ti fai prendere dalla fretta o dalla pigrizia?

Scegli di offrirti del tempo di qualità quando stai bene e sei ancora in salute.
Non aspettare di essere colto di sorpresa da emozioni negative o da malesseri.
Agisci oggi per il tuo bene e metti subito le tue batterie in carica.

 

Annunci

Comunicare efficacemente con l’ascolto empatico

I conflitti sono una parte inevitabile delle relazioni umane e quando si presentano possono servire a rafforzarle, possono aiutarci ad individuare nuovi modi di agire e rappresentare così un momento di crescita.

Cosa possiamo fare quando il conflitto diventa una minaccia per le relazioni?

Come possiamo renderlo costruttivo?

Dai forma alla tua vita propone un workshop introduttivo alla comunicazione efficace, attraverso il quale vedremo cos’è per noi il conflitto, come comprendere meglio l’altra persona mediante l’ascolto attivo e l’empatia, quali strategie utilizzare per raggiungere un risultato che risolva la situazione in modo rispettoso, collaborativo e soddisfacente per le persone coinvolte.

Spostando il focus dalla competizione – non si tratta infatti di vincere o di perdere, né di avere ragione – si mette a fuoco la soluzione considerando i bisogni di tutte le parti coinvolte.

Accettando le differenze ci si avvicina all’altro, non si tratta di cambiare l’altra persona, ma di comprendere meglio il suo mondo, prestando attenzione a cosa ci sta dicendo e ai suoi sentimenti. Non solo ascolto delle parole, quindi, ma soprattutto delle emozioni e dei bisogni di cui l’altra persona è portatrice.

Ci si concentra sul qui e ora per risolvere il conflitto, senza rivangare il passato.

Un’occasione per sperimentarsi insieme in un clima di comprensione, condivisione e privo di giudizio.

Posti limitati – Iscrizione obbligatoria – Per info contattami

Yellow Simple Signs Poster.jpg

Questione di scelte

questionediscelte

Oggi rileggendo un “Quaderno di esercizi sulla felicità” ho trovato questo testo sulla questione delle scelte, un punto emerso nel gruppo che si è svolto ieri sera a Bologna “Tempo di felicità“, dove alcuni partecipanti hanno condiviso le loro esperienze rispetto agli slanci necessari verso una maggiore assertività e fiducia nelle proprie capacità e la volontà di buttarsi di più nelle situazioni anche rischiando di sbagliare (e di imparare dai propri errori, aggiungerei io):

Si può scegliere di vivere la vita dei nostri sogni oppure

accettare le cose come stanno e credere che non possiamo ottenere di più,

vivere nel passato rimpiangendolo e rimuginando su ciò che è andato male,

pensare che non meritiamo i doni che la vita può offrirci,

accontentarci di poco

OPPURE possiamo

credere di essere più forti di quanto immaginiamo!

sviluppare i nostri talenti e le nostre capacità e prendere in mano la nostra vita!

Raccogliere i fantastici benefici di una vita consapevole, ricca sotto tutti i punti di vista e di conseguenza prospera.

Sta a noi scegliere quale sia l’opzione per noi e costruire il nostro futuro migliore.

 

 

 

Liberarsi del superfluo – Cos’è lo Space and Energy Clearing

farm


L’estate è ormai finita, sei di ritorno a casa, alle solite abitudini, ricominciano le attività, i ritmi serrati dell’autunno: lavoro, scuola, amici, palestra, casa e ti rendi conto che qualcosa ti dà noia.

Quando rientri a casa ti accorgi che l’ambiente che hai davanti non ti corrisponde più, lo trovi pesante, pieno di oggetti, libri, soprammobili, ricordi di momenti che fanno ormai parte del passato e lasciano poco spazio al nuovo.

I tuoi cassetti brulicano degli articoli più disparati e i tuoi armadi contengono abiti che non ti stanno più o acquisti che con qualche chilo in meno, forse potrai mettere, ma che finora sono rimasti là.

Magari ti sei separata o hai subito un lutto e la tua casa traspira tristezza ed emozioni negative, che finalmente ti senti pronta a lasciare andare; o magari vorresti cambiare casa o non riesci a venderla.

Senti che vorresti mettere ordine nella tua casa, nella tua vita, che finalmente è arrivato il momento di liberarti del superfluo, farti avvolgere da un’energia nuova e fare un passo avanti.

Ma come?
Ci sono diverse strategie che potresti seguire per cominciare.

Intanto è importante fare un piano di azione, dedicare un tempo ben definito a quest’attività, stabilendo da dove vuoi cominciare.

Smantellare tutto nello stesso momento non ha senso, è uno spreco di energia ed è destinato a dare scarsi risultati e a demotivarti.

Scegli una stanza, un armadio, una credenza e procedi con metodo entro il termine che ti sei data. Organizza tutto in mucchi, “da tenere”, “da rivedere”, “da eliminare”.

Riguardo quest’ultima voce cerca di agire in maniera sostenibile e riciclare ciò che scarti, puoi regalarlo, venderlo e soltanto in ultimo, se è proprio irrecuperabile, gettarlo.

Prendi l’abitudine di riunire gli oggetti simili nello stesso posto, in modo da trovarli più facilmente e poterli eliminare mano a mano che non ti servono più.

Se poi senti che quest’attività è troppo impegnativa materialmente ed emotivamente per svolgerla da sola, pensa che puoi ricorrere ad un aiuto, un supporto dedicato nel periodo di transizione, una persona che ti sia accanto, ti ascolti e ti guidi in questa fase, alleggerendo il processo.

Se vuoi intraprendere un percorso del genere e vuoi liberarti del superfluo per fare spazio a ciò che sta per arrivare nella tua vita, se vuoi liberarti delle energie negative, contattami!

Insieme troveremo la strada giusta per te per la tua felicità.

 

Laboratori esperienziali sulla felicità

gruppo

ISCRIZIONI APERTE AI LABORATORI ESPERIENZIALI SULLA FELICITA’
IN PARTENZA AD OTTOBRE.

Dal 10 Ottobre partono a Bologna i laboratori esperienziali ad approccio integrato sulla felicità.

Ogni incontro propone strumenti utili che puoi adottare nel tuo quotidiano, si svolge in gruppo per dare risonanza al lavoro e creare una rete per sostenersi durante il percorso.

La felicità non viene da fuori, ma si trova dentro di noi ed è possibile coltivarla ed accrescerla.

Studi scientifici dimostrano che chi è felice vive meglio, è più creativo, ha più successo sul lavoro e nelle relazioni e soprattutto gode di una salute migliore e di conseguenza vive più a lungo.

Un’occasione coinvolgente per metterti in gioco, apprezzare la ricchezza nella tua vita e attivare il cambiamento che desideri per essere più felice.

Info alla pagina facebook

Prenotazione obbligatoria Contatti